54.321 Donne iscritte
6 Condivisioni 345 Visualizzazioni

I rimedi della nonna contro la cellulite

Se stai cercando qualche rimedio della nonna per combattere la cellulite, sappi che esistono tantissimi rimedi della nonna contro la cellulite efficaci, sicuri e anche molto più economici delle creme anti-cellulite in commercio. La cellulite, contrariamente a quanto normalmente si crede può essere combattuta e sconfitta, certo non è certamente un’impresa facile, ma con alcuni piccoli accorgimenti, un costante esercizio fisico ed i giusti cibi, la cellulite sparisce.

Non ci credete? Bene, allora perché non provate uno di questi rimedi della nonna contro la cellulite? Certo questi rimedi da soli non fanno miracoli, ma se eseguiti con costanza ed associati alle attività dette sopra, sono in grado di attenuare la cellulite già dopo 10 giorni. Scopriamoli insieme.

Rimedi della nonna contro la cellulite: banditi i vestiti stretti

Sicuramente se si vuole combattere la cellulite si deve rinunciare a qualche capo di moda, soprattutto agli indumenti stretti che fasciano la figura, ed alle scarpe con il tacco alto. Perché? Capi di abbigliamento troppo stretti e scarpe con il tacco alto, lavorano negativamente sulla circolazione. Il sangue fatica molto a muoversi all’interno del corpo, favorendo proprio la comparsa delle pelle a buccia d’arancia o cellulite che dir si voglia. Questo non vuol dire, non indossare mai quel tubino nero che ci sta alla perfezione con le scarpe tacco 12 per le quali abbiamo speso un patrimonio, basta solo non indossare questi capi proprio tutti i giorni.

Rimedi della nonna contro la cellulite: bere molta acqua

Quante volte le nostre nonne ci dicono “bevi che fa bene per tutto!”. Verissimo, tra i rimedi della nonna contro la cellulite ne esiste uno infallibile, bisogna bere ogni giorno almeno 2 litri di acqua. L’acqua aiuta infatti a drenare i liquidi in eccesso, eliminando tutte le tossine responsabili della comparsa della cellulite. Per essere ancora più efficace, l’acqua deve essere bevuta lontano dai pasti. Non solo cellulite, l’acqua è importantissima per idratare tutta le pelle del corpo, perché permette di idratarla, mantenendo in buone condizioni le sue proprietà elastiche, così da averla sempre vellutata, morbida e giovane.

Rimedi della nonna contro la cellulite: attenzione ai cibi

Se volete eliminare la cellulite o almeno migliorare l’aspetto della vostra pelle, sono assolutamente banditi alcuni cibi. Mantenere e seguire una dieta sana, aiuta non poco a combattere la cellulite e tra i rimedi della nonna contro la cellulite ci sono il consumo di frutta e verdura. Tra le verdure anti-cellulite troviamo le cipolle, sicuramente l’odore lasciato in bocca lascia un pò perplessi, ma le cipolle soprattutto quelle di Tropea, oltre a contenere magnesio e potassio svolgono una incredibile azione diuretica eliminando i liquidi in eccesso nei tessuti. E poi ancora asparagi, barbabietole, carciofi, carote, cavolfiori, finocchi, lattuga, peperoni rossi e spinaci non devono mai mancare nella dieta anti-cellulite. E la frutta? Praticamente tutta, ma l’ananas si colloca al primo posto per la facilità con cui viene digerita e per la diuresi.

Rimedi della nonna contro la cellulite: olio per massaggio

Uno dei rimedi della nonna contro la cellulite è l’olio per il massaggio anti-cellulite ottenuto da una miscela composta da olio d’oliva oppure di jojoba, succo di pompelmo ed il succo di mezzo limone. Gli oli hanno importanti proprietà elasticizzanti e drenanti, ed aiutano ad eliminare il ristagno dei liquidi nei tessuti della pelle. Inoltre il massaggio è uno dei rimedi contro la cellulite più efficaci perché aiuta il sangue a defluire meglio all’interno del nostro corpo. I movimenti devono essere circolari e dovrebbero durare almeno 20 minuti.

Rimedi della nonna contro la cellulite: camminare

Le cause principali della cellulite sono ritenzione idrica e cattiva circolazione, ecco perché bisogna lavorare affinché entrambe ritrovino il loro corretto equilibrio e se frutta e verdura hanno poteri drenanti, la camminata è una potente alleata per la circolazione. Muoversi e camminare è fondamentale se si vuole combattere la cellulite. Camminare è un esercizio fisico facile e semplice, che si può svolgere da soli o in compagnia, basta solo iniziare e concedersi una bella camminata almeno tre volte a settimana per 40 minuti.

Rimedi della nonna contro la cellulite: in fondi di caffè

E’ tutto vero, i fondi di caffè sono uno dei rimedi della nonna contro la cellulite più utilizzati ed efficaci. I fondi di caffè contro la cellulite possono essere utilizzati o da soli, semplicemente sfregandoli sulle zone interessate alla cellulite, o con l’olio di oliva, applicando poi il composto ottenuto per 10 minuti. Applicando i fondi di caffè almeno 3 volte a settimana, permetterà di migliorare notevolmente la pelle a buccia d’arancia. Provare per credere.


Potrebbero interessarti

Artrite e Artrosi, velocizzare i processi rigenerativi
Approfondimenti sulla salute
46 Visualizzazioni
Approfondimenti sulla salute
46 Visualizzazioni

Artrite e Artrosi, velocizzare i processi rigenerativi

Maria - aprile 18, 2018

Come riconoscere l’osteoartrosi Se nella lettura hai dubbi o domande non esitare a scrivermi personalmente in chat su Facebook cliccando qui: https://www.facebook.com/Marica-Spina-164549150992001/ ti risponderò…

Accelerare il metabolismo Chimicamente
Approfondimenti sulla salute
2 Condivisioni131 Visualizzazioni
Approfondimenti sulla salute
2 Condivisioni131 Visualizzazioni

Accelerare il metabolismo Chimicamente

Maria - aprile 16, 2018

Mi presento Ciao e piacere di conoscerti, sono Marica Spina, dottoressa in dietologia e cura dell'alimentazione. Ho uno studio a…

Accelerare il metabolismo chimicamente
Approfondimenti sulla salute
505 Condivisioni83312 Visualizzazioni
Approfondimenti sulla salute
505 Condivisioni83312 Visualizzazioni

Accelerare il metabolismo chimicamente

Maria - aprile 13, 2018

➡Il digiuno, la corsa e la palestra sono rimedi molto faticosi ed inoltre agiscono solo a livello superficiale. Per questo poi l’effetto…